Campeis con il consorzio di imprese TPL FVG davanti al Consiglio di Stato

LegalCommunity.it

  • 2019-06-11T14:18:57

Come gestire il patrimonio con le polizze

Wall Street Italia

  • 2019-06-11T14:15:24

Si chiamano “Linked” ma non sono tutte uguali

Advisor Private

  • 2019-06-11T14:00:16

Studio Avvocati Campeis: Studio dell’anno Penale Societario

Mag by legalcommunity.it

  • 2019-06-11T14:26:58

CAMPEIS

MAG by Legalcommunity.it

  • 2019-06-11T14:22:07

Ottenuta decisione favorevole da parte del Consiglio di Stato che conferma TPL FVG aggiudicatario definitivo del bando per il gestore del trasporto pubblico locale integrato su gomma, su ferro e marittimo della Regione Friuli Venezia Giulia

Lo Studio Campeis di Udine, con un team guidato dal Socio fondatore Giuseppe Campeis, ha conseguito, in riforma della pronuncia di primo grado, una decisione favorevole da parte del Consiglio di Stato, in base alla quale il consorzio di imprese TPL FVG, vincitore del bando per l’individuazione del gestore del trasporto pubblico locale integrato su gomma, su ferro e marittimo della Regione Friuli Venezia Giulia, resta aggiudicatario definitivo.

Il valore del mandato è di 1,18 miliardi di Euro (118 milioni di Euro all’anno per 10 anni).

Busitalia – Sita Nord e Autoguidovie avevano presentato ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale contro l’aggiudicazione definitiva a favore di TPL FVG.

  • 2019-06-11T14:33:23

Campeis, premio come Studio legale dell’anno

Il Gazzettino

  • 2019-06-11T14:27:32

I Pir assicurativi ancora in crescita

Il Sole 24 Ore PLUS

  • 2019-06-11T14:26:32

CAMPEIS – STUDIO AVVOCATI

MAG by Legalcommunity.it

  • 2019-06-11T14:20:13

Con il decreto banche risarcimenti più difficili

Messaggero Veneto

  • 2019-06-11T14:11:23

Banche Popolari: Nel labirinto della riforma

Legal

  • 2019-06-11T14:09:00

Presentata la domanda di concordato preventivo al Tribunale di Udine per Pilosio Spa

Lo Studio CMS è stato nominato advisor legale nella predisposizione del piano di concordato con continuità aziendale della Pilosio S.p.A. una delle primarie realtà italiane nella produzione di ponteggi e casseforme. Per l’attività giudiziale presso il Tribunale di Udine ed i rapporti con gli organi della procedura è stato nominato lo Studio Campeis. La domanda di concordato è stata presentata ieri al Tribunale di Udine. In particolare, lo Studio CMS sta assistendo il cliente con un team guidato dal Partner Paolo Bonolis e composto dagli Avv. Emanuela di Muzio, Senior Associate e Pasquale Marinelli, Associate. Lo Studio Campeis sta assistendo il cliente con un team guidato da Giuseppe Campeis.

  • 2019-06-11T14:35:31

Minacce omofobe contro Cerno su Twitter: l’hater ha un nome ed è indagato

L’Espresso

Fonte: L’Espresso

  • 2019-06-11T14:12:46

Tommaso Cerno, indagato l’hater che minacciò di morte il direttore de L’Espresso. Twitter ha rivelato il nome

Il Fatto Quotidiano.it

  • 2019-06-11T14:12:27

Lo Studio Campeis di Udine sta assistendo il consorzio di imprese TPL FVG

Lo Studio Campeis di Udine, con un team guidato dal Socio fondatore Giuseppe Campeis, sta assistendo il consorzio di imprese TPL FVG che di recente è risultato vincitore del bando per l’individuazione del gestore del trasporto pubblico locale integrato su gomma, su ferro e marittimo della Regione Friuli Venezia Giulia.

Il valore del mandato è di 118 milioni di Euro all’anno per 10 anni.

Busitalia – Sita Nord e Autoguidovie hanno recentemente presentato ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale contro l’aggiudicazione definitiva a favore di TPL FVG, assistita di fronte al TAR dallo Studio Campeis coadiuvato dall’Avvocato Alfredo Biagini di Venezia.

Busitalia – Sita Nord e Autoguidovie ha rinunciato alla sospensiva.

Il Tribunale Amministrativo Regionale si pronuncerà nel merito il prossimo 21 giugno 2017.

  • 2019-06-11T14:34:55

Proteggere I patrimoni

REview

  • 2019-06-11T14:03:25

Twitter fornisce i dati anagrafici del titolare del profilo che, nel 2014, aveva minacciato il giornalista Tommaso Cerno. Carlotta Campeis ha assistito con successo Tommaso Cerno in questa complessa vicenda giudiziaria avviata presso la Procura di Udine.

Si chiude positivamente, dopo tre anni, la complessa vicenda giudiziaria avviata a seguito delle minacce di morte che, attraverso un account di Twitter, erano state fatte nel 2014 al giornalista Tommaso Cerno, oggi Direttore de L’Espresso.

Tommaso Cerno è stato assistito dall’avvocato Carlotta Campeis dello Studio Avvocati Campeis di Udine.

La Procura di Udine ha infatti costretto il colosso americano Twitter a fornire i dati anagrafici del titolare del profilo che è stato, di conseguenza, iscritto nel registro degli indagati.

La vicenda, durata tre anni, è stata complessa e ha visto anche due richieste di archiviazione verso le quali si è presentata opposizione. La complessità è anche legata alle politiche restrittive di social networks quali Twitter in ottica di tutela della privacy.

  • 2019-06-11T14:34:08

CMS e Campeis con Pilosio per il concordato preventivo

Legalcommunity.it

  • 2019-06-11T14:10:36

Campeis con Banca Friuladria al Tribunale di Udine

Italia Oggi Sette

  • 2019-06-11T14:09:46